attività invernali

Basi studiogiocanti

PerDiQua propone attività ludico ricreative e socio-educative pomeridiane rivolte a minori di età compresa fra i 6 e i 13 anni.

Queste Basi studiogiocanti sono

spazi-incontro, con attività di doposcuola e ludoteca. Le Basi studiogiocanti sono presenti in alcune zone di Reggio Emilia, dove oltre che dare sostegno gratuito ai minori dei quartieri creando relazioni attive con le realtà del territorio, si cerca di dar vita a un luogo in cui i ragazzi volontari possano esprimersi e liberare i propri talenti. 

PerDiQua dà vita a queste Basi all’interno del quartiere Fenulli e Compagnoni, dei locali della parrocchia San Paolo, nel quartiere Villaggio Foscato grazie alle figure giovani che coordinano le attività, ma che fanno vivere da protagonisti i volontari stessi



san paolo

La Base studiogiocante San Paolo si svolge all’interno dei locali della parrocchia di San Paolo nei pressi del polo scolastico, in via Makallè a Reggio Emilia. In questo centro vengono svolte attività di aiuto compiti per bambini delle prime classi della scuola elementare.

San Paolo è nato circa dieci anni fa grazie a un percorso del progetto Mi fido di te con delle classi del Liceo Matilde di Canossa di Reggio Emilia. Oggi vive le relazioni del territorio grazie alla comunicazione attiva con la scuola primaria

 

I ragazzi volontari sono protagonisti di questo spazio insieme ai bambini. Oltre che aiutare nello svolgimento dei compiti usano tutta la loro creatività ed energia in attività dal carattere ludico-ricreativo. Il pomeriggio di attività si conclude con un periodo di merenda.

San Paolo è aperto il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00


palestrina

La Base studiogiocante Palestrina si svolge all’interno del quartiere Fenulli Compagnoni, a Reggio Emilia. In questo centro vengono svolte attività di aiuto compiti e ludiche per bambini delle classi della scuola elementare e per ragazzi adolescenti che vivono nel quartiere.

Palestrina è nata circa sei anni fa grazie a una attività estiva realizzata nel parco del quartiere. Oggi vive le relazioni del territorio grazie alla rete consolidata nel tempo con comune e associazioni che sono presenti nel quartiere


Doposcuola e Ludobus

I bambini, suddivisi in piccoli gruppi, vengono accompagnati nello svolgimento dei compiti e sostenuti nel recupero scolastico dai ragazzi volontari che dedicano il loro tempo. Al termine si ritrovano al Ludobus, il momento ricreativo mirato allo stare in gruppo attraverso giochi e laboratori.

Le attività si svolgono il martedì e venerdì dalle 15.00 alle 18.00


Do.Mi.No

I minori della scuola secondaria di primo grado, vengono seguiti nello svolgimento dei compiti e dello studio, ma diventa per loro soprattutto uno spazio in cui sono protagonisti nelle attività laboratoriali di stimolo creDativo ed educativo.

Le attività di animazione proposte, sono pensate in modo da essere conformi all’identità dei singoli, ma soprattutto del gruppo sottolineando l’importanza delle relazioni.